ISO 45001:2018

Sistemi di Gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro – Requisiti e guida per l’uso

Cos’è la ISO 45001?

Lo standard specifica i requisiti per un Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza del Lavoro, per consentire ad una Organizzazione di controllare i suoi rischi di SSL e a migliorare le sue performance.


A chi si applica la ISO 45001?

Lo standard ISO 45001 è applicabile a qualunque Organizzazione che voglia:

  • stabilire un SGSSL per eliminare o minimizzare i rischi per il personale e per le parti interessate che potrebbero essere esposte ai pericoli associati con le proprie attività;
  • assicurare se stessa della sua conformità con la sua politica stabilita;
  • dimostrare la conformità del proprio SGSSL con lo standard :
    • producendo una auto-dichiarazione e assicurando l’autodeterminazione,
    • richiedendo una conferma della sua conformità dalle parti che hanno un interesse nell’OHSAS, come i clienti,
    • richiedendo una certificazione o una registrazione del suo SGSSL da un’organizzazione esterna.

Cosa si intende per Salute e Sicurezza del Lavoro:

“Condizioni e fattori che influenzano o possono influenzare la salute e la sicurezza dei lavoratori dipendenti o degli altri lavoratori (inclusi i lavoratori temporanei e il personale dei contrattori) i visitatori ed ogni altra persona nell’ambiente di lavoro (cfr. 3.23)”.


I 3 Vantaggi principali:

  • ridurre il numero e il costo degli infortuni, incidenti, malattie (attraverso la prevenzione e il controllo)
  • riduzione dei premi assicurativi (es. Modulo di riduzione tasso medio)
  • deresponsabilizzazione responsabilità penali (ai sensi dell’art.30 del D.Lgs.81/08)